Messa a disposizione: picco di supplenze al rientro dalle festività natalizie, inviala con Doocenti.it

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – Come ogni anno, le scuole si trovano in grande difficoltà al rientro dalle festività natalizie: proprio in questo periodo si registra una grande astensione dal servizio, poiché molti insegnanti sono in congedo parentale, oppure in malattia o in aspettativa.

Gli uffici scolastici si ritrovano con l’acqua alla gola, dovendo colmare il gap di cattedre vacanti e aule scoperte. La scuola ha l’obbligo di garantire la continuità delle lezioni e quindi i Dirigenti Scolastici devono trovare in pochissimo tempo supplenti.

La Messa a Disposizione, cioè la propria disponibilità a ricoprire incarichi di supplenza, quindi risulta essere la scelta conveniente per chi desidera prendere servizio in questo periodo.

Gennaio è tra i periodi migliori per inviare la domanda di Messa a Disposizione… 

In questo periodo si ripropone il più grande problema per le scuole: ricoprire tutti quei posti lasciati scoperti. È una corsa contro il tempo, e la sfida è non lasciare gli studenti in balia di se stessi neanche per un giorno.

La Messa a Disposizione può essere presentata da chiunque sia in possesso dei requisiti minimi per accedere all’insegnamento, ossia da chiunque sia in possesso di una Laurea o di un Diploma che dai accesso ad almeno una classe di concorso, anche se già iscritti a una graduatoria d’istituto di II o III fascia.

Questo strumento non si rivolge solo agli aspiranti insegnanti, poiché i Dirigenti Scolastici la prendono in considerazione per la nomina di Docenti, Docenti di Sostegno e Personata Ausiliario Tecnico e Amministrativo (ATA), che vadano a coprire gli incarichi vacanti a scuola.

Con la Messa a Disposizione è possibile farsi conoscere dai Dirigenti Scolastici delle scuole di una o più province e ampliare le proprie possibilità di ottenere un incarico di supplenza.

 

 

Doocenti.it si occupa proprio dell’invio delle domande di Messa a Disposizione. In pochi minuti è possibile entrare in contatto con oltre 50.000 scuole su tutto il territorio italiano.

Grazie al servizio di Doocenti.it, sarete inseriti gratuitamente nella piattaforma Elenco Nazionale Supplenti, l’unica piattaforma gratuita a disposizione dei Dirigenti Scolastici per gestire, archiviare e catalogare le domande di messa a disposizione pervenute all’istituto.

Il momento per dare una svolta alla tua carriera è questo! Non lasciarti sfuggire l’occasione di coronare il tuo sogno di ottenere un posto nel mondo della scuola!

 

 

Metti subito a disposizione le tue competenze! Registrati e invia subito la tua Messa a Disposizione su www.Doocenti.it

Doocenti.it è anche su Facebook all’indirizzo mettendo un “mi piace” alla pagina rimarrai sempre aggiornato sulle nostre attività.

Per ulteriori informazioni non esitare a contattare il servizio clienti allo

024003013

VUOI PARTECIPARE AL CONCORSO 2019? RICEVI TUTTE LE INFORMAZIONI SUI 24 CFU 

Versione stampabile
Argomenti: