Messa a disposizione: i passi per inviare la domanda con la piattaforma voglioinsegnare.it

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – Anche se l’anno scolastico è già iniziato, per l’a.s. 2018/19, sono stati coperti solo 3000 posti sul sostegno su circa 13mila autorizzati.

Le supplenze sono tantissime e i posti in deroga sfiorano circa i 60000.

Con questi numeri e con la mancanza cronica di insegnanti specializzati spesso le scuole devono ricorrere alla chiamata mediante MESSA A DISPOSIZIONE.

Mai come in questi giorni, la chiamata con MAD risulta abbastanza frequente.

Vediamo nel dettaglio quali sono i passi da seguire per candidarsi attraverso MAD.

1) Collegarsi al sito www.voglioinsegnare.it

2) Cliccare sul pulsante “INIZIA CON LA MESSA A DISPOSIZIONE”

3) Compilare tutti i campi, scegliere le province e le classi di concorso

4) Attendere il contatto dell’operatore per la validazione e l’invio della MAD.

A questo punto non resta che aspettare eventuali convocazioni da parte delle scuole.

Non perdere gli aggiornamenti sul mondo della scuola,

segui la nostra pagina facebook oppure

contatta gli esperti della messa a disposizione al n. 02 40031245

Versione stampabile
Argomenti: