Messa a disposizione: con SCEGLI TU di VoglioInsegnare il secondo invio è gratuito

di redazione

item-thumbnail

publiredazionale – Con l’invio della domanda di messa a disposizione, qualsiasi momento dell’anno può essere l’occasione giusta per ottenere un incarico di supplenza e lavorare a scuola.

Infatti gli istituti scolastici cercano continuamente personale, perché i docenti possono mancare per malattia, congedo parentale o altro.

In particolare, in questo periodo le scuole stanno ricercando supplenti per i corsi di recupero estivi, pertanto anche ora dopo la fine della scuola ci sono possibilità di essere contattati.

Per inviare la propria domanda di messa a disposizione, è possibile utilizzare la piattaforma online voglioinsegnare.it, che ripropone dal 20 giugno al 30 giugno 2018 l’offerta “SCEGLI TU” per la messa a disposizione, cioè un secondo invio gratuito della propria candidatura lavorativa, dopo un primo invio della messa a disposizione.

Ciò consente di incrementare notevolmente le possibilità di essere contattati da parte degli istituti scolastici per insegnare o svolgere servizio come personale ATA.

Il servizio SCEGLI TU consiste quindi in un doppio invio della domanda di messa a disposizione che si andrà a compilare, al costo di un solo invio, ovvero 19 euro per provincia scelta.

Con SCEGLITU dal 20 giugno al 30 giugno paghi solo una mad e ne potrai inviare due nei momenti per te più convenienti fino al 31 dicembre 2018!

Potrai poi scegliere tu se effettuare gli invii ora o nei momenti più strategici come:

  • corsi di recupero estivi;
  • ad agosto-settembre, poco prima dell’inizio della scuola;
  • prima del periodo natalizio.

Per aderire alla promozione è sufficiente compilare il form con i propri dati personali e titoli di studio, scegliere la provincia e ordine di scuola dove si vuole inviare la mad (al costo di 19 euro) e scegliere se effettuare un invio immediato o invio differito della messa a disposizione.

Per attivare l’offerta “SCEGLI TU” è necessario aderire all’offerta dal 20 giugno al 30 giugno 2018, per avere diritto a un secondo invio gratuito entro il 31 dicembre 2018.

Entro tale data è quindi possibile usufruire di un doppio invio di messa a disposizione al costo di uno. Su voglioinsegnare.it è possibile trovare il form da compilare on-line e inviare così la domanda in modo automatico a tutti gli istituti scolastici di una determinata provincia.

SCEGLI TU presenta almeno tre vantaggi:

1. consente di raddoppiare le possibilità di essere contattati dagli istituti scolastici;

2. con il doppio invio, massimizza le chance lavorative, in quanto chi non venisse contattato dalle scuole, può inviare una seconda messa a disposizione in un periodo successivo dell’anno scolastico;

3. si possono diversificare le province di invio. Ad esempio, se la prima domanda di messa a disposizione è stata inviata nelle scuole della provincia di Milano, il secondo invio gratuito può essere effettuato nella provincia di Roma o in un’altra provincia a scelta.

Prima di inviare la messa a disposizione si può inoltre pensare di arricchire il proprio curriculum con dei corsi di formazione, per incrementare ulteriormente le possibilità di iniziare al più presto un nuovo percorso lavorativo.

I dirigenti scolastici infatti valutano le domande di messa a disposizione in base al curriculum personale; è importante quindi mantenere aggiornate le proprie competenze e capacità per avere più probabilità di iniziare o continuare un nuovo percorso lavorativo nel mondo della scuola.

COMPILA ORA LA TUA DOMANDA

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

Iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI

Versione stampabile
Argomenti: