Messa a disposizione: anche gli iscritti nelle graduatorie GPS possono inviare la mad. Voglioinsegnare.it

Stampa

In questi giorni le convocazioni a scuola sono in aumento e gli istituti scolastici stanno cercando insegnanti, per questo motivo è importante non aspettare oltre per l’invio della messa a disposizione.

Ecco alcuni interpelli nazionali di istituti scolastici:

Istituto di Alanno (PE) ricerca docente A027, scadenza 13 ottobre

Scuola di Avellino ricerca docente con diploma in Trombone, domande entro 8 ottobre

Interpello AI55 scuola di Tempio (SS), domande entro 7 ottobre

Scuola di Voghera (PV) ricerca sei docenti A027, domande entro 9 ottobre

Istituti di Siena ricercano insegnanti A027, scadenza avvisi 9 e 11 ottobre

A Udine disponibili 7 supplenze al 31 agosto, scadenza 11 ottobre

Iscritti in GPS o altre graduatorie: nessun limite per l’invio mad

Da pochi giorni inoltre c’è un’importante novità per le Mad 2021/22: con la nota ufficiale Miur n. 29502 del 27 settembre 2021 è consentito anche ai docenti iscritti nelle graduatorie GPS, GAE e graduatorie di istituto l’invio della messa a disposizione.

La decisione, spiega il Ministero, è maturata per far fronte alla “perdurante emergenza sanitaria” e al fine di consentire alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili.

La disposizione viene confermata come “eccezionale”, limitata all’anno scolastico in corso, rispetto ai divieti imposti dalla circolare n. 25089 del 6 agosto scorso.

Cosa dice la nota: “al riguardo si ritiene che, per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e al fine di consentire alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili, è possibile in via eccezionale, limitatamente all’anno scolastico in corso, procedere alla nomina attraverso le MAD dei docenti inclusi anche in GPS”.

È possibile l’invio della messa a disposizione anche su più province, in quanto la nota ministeriale non pone limiti di alcun tipo all’invio.

Pertanto ora le scuole ove “siano esaurite le graduatorie di istituto della scuola interessata e delle scuole viciniori” possono assumere e convocare docenti da MAD anche se inseriti in GPS o graduatorie di altre province.

Invio MAD con Voglioinsegnare.it

Grazie a Voglioinsegnare.it gli aspiranti docenti e personale ATA possono inoltrare la propria messa a disposizione in oltre 50.000 istituti scolastici in tutta Italia. La piattaforma on-line presenta molti vantaggi:

  • Voglioinsegnare è la prima piattaforma in assoluto nata in Italia per l’invio delle MAD
  • Elenco delle scuole sempre aggiornato
  • Servizio Express con invio entro 4 ore lavorative
  • Copertura capillare via email e via form (Google, Argo, Spaggiari, Nuvola) con il servizio Mad Form
  • Invio report dettagliato per successivo riscontro
  • Consulenza gratuita sulla scelta delle classi di concorso grazie al nostro portale Classidiconcorso.it (l’unico aggiornato al DM 259/17)
  • Invio certificato con PEC
  • Contatto telefonico e verifica dati entro 72 ore lavorative

Un’alternativa all’iscrizione in graduatoria e ai concorsi

La mad online è inoltre un ottimo strumento per chi non è riuscito a iscriversi nelle graduatorie GPS o a partecipare ai Concorsi Scuola.

 

COMPILA ORA LA TUA MAD

 

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

Iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI

Stampa