Mercato elettronico della PI: il Consip avvia la consultazione

WhatsApp
Telegram

Red – Il Consip è una società per azioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), che ne è l’azionista unico, ed opera secondo i suoi indirizzi strategici, lavorando al servizio esclusivo delle pubbliche amministrazioni; il suo ambito di intervento di Consip è volto, da una parte, a fornire servizi di consulenza e di assistenza progettuale, organizzativa e tecnologica per l’innovazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze(MEF) e della Corte dei conti (Cdc); dall’altra, a gestire il Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Red – Il Consip è una società per azioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), che ne è l’azionista unico, ed opera secondo i suoi indirizzi strategici, lavorando al servizio esclusivo delle pubbliche amministrazioni; il suo ambito di intervento di Consip è volto, da una parte, a fornire servizi di consulenza e di assistenza progettuale, organizzativa e tecnologica per l’innovazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze(MEF) e della Corte dei conti (Cdc); dall’altra, a gestire il Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

In questi giorni il Consip lancia una consultazione di mercato fra gli operatori che offrono soluzioni integrate per la didattica digitale. L’iniziativa è finalizzata all’avvio operativo del MePI: Mercato elettronico della Pubblica Istruzione, un’area del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione, a disposizione delle scuole italiane per acquistare online beni e servizi destinati alla didattica.
 
I contenuti della consultazione di mercato e i suoi obiettivi saranno illustrati in un evento informativo dedicato alle imprese in programma il 31 ottobre, alle 16 all’ITIS G. Galilei, di Via Conte Verde 51, Roma, a cui parteciperà l’Amministratore Delegato Domenico Casalino.
 
Per soluzioni integrate per la didattica digitale si intendono prodotti, applicazioni e contenuti specifici per la didattica.  Per esempio sarà possibile acquistare le soluzioni software che permettono l’interattività tra lavagne elettroniche (LIM) attraverso le reti Lan/Wi-Fi degli istituti scolastici, favorendo così la condivisione di testi o contenuti multimediali per le attività di studio.
 
La collaborazione MIUR-Consip è poi rafforzata dalla modalità semplificata con cui persone, aziende o enti potranno effettuare donazioni on line per l’acquisto di beni e servizi agli istituti scolastici attraverso la piattaforma Consip, come stabilito dai recenti provvedimenti di spending review.
 
Il Documento di consultazione di mercato pubblicato da Consip (http://www.consip.it/on-line/Home/Gare/Consultazionedelmercato.html) ha lo scopo di raccogliere indirizzi e proposte da parte delle imprese del settore, per conoscere approfonditamente le soluzioni disponibili e di prossima disponibilità. I questionari compilati dovranno essere inviati all’indirizzo e-mail [email protected] I risultati della consultazione saranno elaborati ai fini della pubblicazione del relativo bando.

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia