Mense scolastiche. Lorenzin: sui menu vegani meglio seguire la scienza e informare per nutrire i bambini correttamente

Stampa

"E' molto importante che i bambini vengano nutriti in modo corretto. Anche qui bisogna seguire la scienza, l'evidenza scientifica e non altro perché bambini malnutriti o denutriti hanno poi dei problemi enormi nella crescita, rachitismo e altri scompensi. E purtroppo ci sono moltissimi casi". Così, da Bologna, il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, sulla possibilità di scegliere menu vegani nelle scuole. 

“E’ molto importante che i bambini vengano nutriti in modo corretto. Anche qui bisogna seguire la scienza, l’evidenza scientifica e non altro perché bambini malnutriti o denutriti hanno poi dei problemi enormi nella crescita, rachitismo e altri scompensi. E purtroppo ci sono moltissimi casi”. Così, da Bologna, il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, sulla possibilità di scegliere menu vegani nelle scuole.

“Come ministero – ha ricordato Lorenzin – abbiamo delle linee guida sulla nutrizione del bambino. I bambini hanno bisogno di un’alimentazione bilanciata tenendo conto delle proteine animali e vegetali, dell’apporto nutritivo necessario, carboidrati zuccheri, frutta e quant’altro”.

Il ministro ha indicato, anche su questo tema – come sui vaccini – la necessita di “fare una corretta informazione dei genitori. E ovviamente gli istituti scolastici si devono attenere alle linee guida date dal ministero della salute”.

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese