MEF. Nota sulla tempistica per i rimborsi/debiti dichiarazione dei redditi 730/2014

WhatsApp
Telegram

Il Ministero del Tesoro con una nota sul portale NoiPA ha indicato la tempistica per i rimborsi o pagamenti/debiti per chi ha presentato la dichiarazione dei redditi con modello 730/2015 relativo ai redditi del 2014.

Il Ministero del Tesoro con una nota sul portale NoiPA ha indicato la tempistica per i rimborsi o pagamenti/debiti per chi ha presentato la dichiarazione dei redditi con modello 730/2015 relativo ai redditi del 2014.

Il MEF precisa che:

– Dichiarazioni trasmesse al Sistema NoiPA entro il 30 Giugno 2015 da parte di Caf e professionisti abilitati (circa 400.000):  i risultati contabili sono stati applicati sulla mensilità di Luglio 2015; saranno riportati sulla mensilità di Agosto 2015 quelli pervenuti dai predetti attori successivamente al 30 giugno 2015.

– Dichiarazioni inviate fino al 30 Giugno 2015 direttamente all'Agenzia delle Entrate per mezzo dell'applicazione 730 web (circa 140.000): i dati sono stati successivamente messi a disposizione dalla Agenzia e sono  in corso di elaborazione;  i crediti risultanti saranno liquidati entro il corrente mese di luglio con emissioni speciali mentre i debiti saranno trattenuti a partire dalla  mensilità di Agosto 2015  in unica soluzione o a rate secondo quanto indicato nel modello 730.

– Per il comparto Sanità, le dichiarazioni pervenute al sistema NoiPA – per il tramite delle Aziende Sanitarie amministrate – fino al 15 luglio 2015 potranno essere applicate sulla mensilità di Luglio 2015; per quelle pervenute successivamente a tale data i conguagli saranno elaborati sula rata di Agosto 2015.

nota

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur