Maxi rissa organizzata su Instagram in una scuola media

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Maxi rissa organizzata su Instagram da alcuni studenti in una scuola media nel centro di Palermo. Genitori e insegnanti hanno avvertito la polizia che è riuscita ad evitare il peggio.

Volevano “dare una lezione” ad alcuni ragazzini gli studenti che ieri si sono dati appuntamento fuori da una scuola media palermitana. Il tutto era iniziato con uno scambio acceso su Instagram, dove poi hanno deciso di darsi appuntamento per le 12 fuori dalla scuola. Lo riferisce Il Messaggero.

L’intervento celere delle volanti ha potuto far sì che la situazione non degenerasse. Gli alunni sono rimasti chiusi in classe per oltre due ore, mentre la scuola è rimasta con i cancelli chiusi.

Preoccupazione e sdegno da parte di genitori e docenti. “Abbiamo vissuto momenti di grande spavento perché la tensione fra polizia e ragazzi e fra genitori e ragazzi era molto alta. Fortunatamente i docenti e il personale della scuola hanno saputo gestire in modo impeccabile il caos che si è venuto a creare. Hanno soprattutto pensato all’incolumità dei nostri figli, chiudendosi nelle classi al sicuro. Ma ho visto con i miei occhi quanti erano i ragazzi grandi lì fuori. Quando sono arrivata io erano più di 50” racconta una mamma.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione