Maxi ponte per le elezioni è deleterio per la continuità didattica. Lettera

di redazione
ipsef

Ho appena letto che e’ in previsione un maxi ponte per le elezioni e i vari Santi in compagnia, proprio a ridosso delle vacanze di Natale.

Uno stop deleterio per la continuità didattica, per il ritmo di lavoro dei ragazzi e per le famiglie che devono gestire la situazione.

Mi chiedo perché per le elezioni si debbano utilizzare ancora le aule scolastiche quando ovunque ci sono spazi inutilizzati e ionei o perché non di studino altri sistemi. Ministro Giannini se c’ e’ batta un colpo….

M. G. Galimberti

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare