Maturità, Rete studenti: Ministro ha accolto proposte. Garantita ammissione a tutti

Stampa

Rete degli Studenti Medi – Il Ministero ha ascoltato le proposte degli studenti! È stato approvato infatti il decreto che include le misure definitive per la conclusione dell’anno scolastico e per gli esami di maturità.

L’ammissione all’anno successivo o agli esami è garantita per tutti e tutte. Non si esclude però la possibilità di essere bocciati in sede d’esame.
Gli esami potrebbero svolgersi in due modalità in base a due scenari, basati sulla possibilità di rientrare o meno a scuola il 18 maggio.

“Queste misure ricalcano in buona parte le proposte che la nostra organizzazione e il Forum delle Associazioni Studentesche avevamo presentato al ministero in queste settimane.
Si tratta di un passo importante e di un grande vittoria per tutte e tutti – dichiara Federico Allegretti, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi – ed è bene che la Ministra si sia posta in ascolto delle nostre istanze, dimostrando sensibilità davanti alle organizzazioni che con serietà e competenza hanno lavorato per costruire proposte credibili.”

“La nostra organizzazione continuerà comunque a monitorare la situazione e gli sviluppi – continua Allegretti – non abbiamo mai creduto nel valore assoluto dell’esame, per questo ci interessa che al di là della maturità gli studenti continuino a recepire le misure di garanzia del diritto allo studio.”

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur