Maturità: mascherina raccomandata in alcune circostanze, ma colloquio senza per favorire comunicazione

WhatsApp
Telegram

La nota ministeriale 828 del 16 giugno fornisce ulteriori indicazioni sullo svolgimento in sicurezza delle prove degli esami di Stato, dopo l’ordinanza del ministero della Salute che fa decadere l’obbligo di indossare le mascherine. Il 22 giugno i candidati saranno impegnati con la prima prova di italiano, a carattere nazionale. Un ritorno agli scritti dopo due anni di solo colloquio a causa della pandemia.

Nella nota del 16 giugno il Ministero precisa che “l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie è raccomandabile in alcune circostanze quali, ad esempio, l’impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro“.

Posto che l’utilizzo della mascherina non è vietato, ma semplicemente decade l’obbligo, il Ministero raccomanda di indossarla in tutte quelle situazioni non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Il colloquio può svolgersi senza, questo anche per favorire la comunicazione fra candidato e commissione. Così il MI:

In ogni caso, resta inteso che, di regola, al fine di favorire il processo comunicativo e relazionale, il candidato sostiene il colloquio senza la mascherina

Al colloquiò è ammessa la presenza di uditori, ma anche in questo caso è importante mantenere la distanza di sicurezza.

Resta invece fermo il divieto di ingresso per i positivi al Covid e per coloro che presentano sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37,5 gradi.

Il colloquio

Il colloquio si aprirà con l’analisi di un materiale scelto dalla commissione (un testo, un documento, un problema, un progetto) che sarà sottoposto al candidato. Nel corso del colloquio il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito i contenuti e i metodi propri delle singole discipline e di aver maturato le competenze di Educazione civica; analizzerà poi, con una breve relazione o un lavoro multimediale, le esperienze fatte nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento.

La nota828

Lo speciale OS MATURITA’

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur