Maturità 2023, in Valle d’Aosta domande candidati esterni via mail

WhatsApp
Telegram

La Regione Valle d’Aosta, non avendo ancora accesso al portale SIDI, accoglierà le domande di ammissione all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione presentate dai candidati esterni, per il corrente anno scolastico, non attraverso la procedura informatizzata proposta dal Ministero, ma tramite spedizione con posta elettronica secondo le istruzioni impartite con apposita circolare.

Lo fa sapere la Regione con una nota.

Nel caso di domande di candidati che devono sostenere l’esame in un comune di regione diversa da quella della residenza anagrafica, queste, in caso di valutazione positiva, verranno trasmesse all’Ufficio scolastico ove è ubicata la località
indicata dal candidato tramite posta elettronica certificata.

Nota

Maturità 2023, per i candidati interni domande entro il 30 novembre. Candidati esterni dal 2 al 30 novembre. Tutte le indicazioni. NOTA

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur