Maturità, gli studenti promuovono le tracce della seconda prova. Per tanti è arrivato l’aiuto dei prof, alcuni sono riusciti a copiare

WhatsApp
Telegram

Si è svolta oggi la seconda prova degli esami di Maturità. Secondo un sondaggio svolto da Skuola.net che ha coinvolto 500 maturandi, gli studenti sarebbero soddisfatti delle tracce trovate nelle prove odierne. La scelta di Seneca come autore della versione di Latino al classico è stata gradita da oltre 9 su 10. Allo scientifico, 3 su 4 hanno detto che almeno uno dei due problemi di Matematica proposti era fattibile. La metà degli studenti ha valutato la prova in linea con le sue aspettative della vigilia e per 1 su 10 più facili del previsto.

Tanti studenti hanno riferito di aver ricevuto l’aiuto dei professori.

Quasi 3 ragazzi su 10 confessano di aver sbirciato altrove le soluzioni.
Tra coloro che sono riusciti a copiare, il 65% riporta di aver fatto ricorso a bigliettini, appunti o foglietti.

Il 21% è riuscito a farso aiutare da qualche compagno, mente il 14% sostiene di essersi connesso a Internet in vario modo, per collegarsi a banche dati, intelligenze artificiali o per ricevere aiuti da casa via mail, messaggistica o documenti condivisi.

Maturità 2023, seconda prova: ecco le tracce ufficiali [scarica PDF]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri