Maturità, Curriculum dello Studente a partire dal prossimo anno. Sarà rilasciato Supplemento Europass

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il D.lgs. 62/2017 ha introdotto diverse novità in merito agli esami di stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione, tra le quali doveva esserci anche il Curriculum dello studente.

20Il suddetto documento, come leggiamo nell’OM 205/2017, verrà rilasciato a partire dall’esame di Maturità 2019/20, mentre per il corrente anno scolastico sarà ancora rilasciato il  Supplemento Europass al certificato.

Maturità: curriculum dello studente

Il curriculum dello studente doveva essere rilasciato, ai sensi del D.lgs. 62/2017, allegato al diploma.

Il diploma attesta l’indirizzo, la durata del corso di studi e il punteggio ottenuto.

Il curriculum riporta la carriera scolastica dell’alunno: dalle discipline studiate ai livelli di apprendimento conseguiti nella prova Invalsi, dalle competenze in lingua inglese alle attività di alternanza scuola-lavoro svolte.

Per il corrente anno scolastico, come detto sopra,  il curriculum non sarà rilasciato e sarà sostituito dal Supplemento Europass al certificato (come avvenuto negli anni scorsi).

Maturità 2019: Supplemento Europass al certificato

Il Supplemento Europass al certificato viene rilasciato insieme al diploma.

Il Supplemento  è un documento standard, riconosciuto nell’UE, riferito a ciascun indirizzo di studio e contenente:

  • informazioni sul percorso ufficiale compiuto dallo studente per acquisire il diploma;
  • il corrispondente livello EQF (European Qualifications Framework);
  • le competenze generali e d’indirizzo;
  • le attività professionali cui il diplomato potrebbe accedere, anche in contesti di mobilità transnazionale.

Si tratta, dunque, di un documento che descrive in sintesi il percorso e l’indirizzo di istruzione secondaria di secondo grado seguito, esplicitando le competenze attese e i possibili sbocchi professionali

Il Supplemento, evidenziamolo, costituisce un complemento del diploma finale e non rappresenta una certificazione delle competenze acquisite dal singolo studente.

I Supplementi sono resi disponibili alle scuole nell’apposita area SIDI Gestione alunni – Esami di  Stato – Adempimenti finali. Ciascun certificato sarà precompilato in automatico con i dati della scuola e del diplomato con il riferimento al numero di diploma.

Le scuole non apporteranno alcuna modifica, ma stamperanno il certificato e lo consegneranno allo studente diplomato.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione