Maturità, commissione in ospedale per l’orale di una studentessa malata

Stampa

Una studentessa ha sostenuto l’intero esame di maturità dal letto di un ospedale.

E’ accaduto a Varese dove una ragazza di 19 anni da due anni si ritrova ricoverata per una malattia. Per tutto questo tempo, si è messa in pari frequentando le lezioni del liceo dal reparto dell’ospedale.

Giunta la data degli esami, anche lei ha sostenuto tutte le prove. Come racconta il sito IlGiornale.it, ha scelto la seconda traccia per il tema di Italiano e il secondo giorno, come tutti gli altri suoi compagni, ha svolto il tema di diritto economia e scienze umane e, nei giorni scorsi, ha sostenuto anche l’orale davanti alla commissione al completo che per l’occasione si è trasferita nella sala riunioni del reparto ospedaliero.

Ho trascorso qui la mia notte prima degli esami – ha detto la studentessa – ripassando il programma di studio. Inutile dire che ero molto emozionata. Penso che sia andata bene, ma sono in attesa di conoscere il voto. E’ molto importante, anche perché voglio iscrivermi all’Università: Scienze dei Servizi Sociali, alla Bicocca di Milano. Ora mi riposo – ha concluso – mi faccio curare, e mi preparo per la prossima sfida: l’Università“.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata