Maturità, com’è strutturata: credito, prima e seconda prova, colloquio. Il VIDEO del Ministero

WhatsApp
Telegram

Com’è strutturato l’esame di Maturità? Ecco le info utili in vista delle prove in un video a cura del Ministero dell’Istruzione. Gli esami avranno inizio il 22 giugno con la prima prova scritta e proseguiranno il 23 con la seconda prova.

La prima prova scritta di Italiano sarà predisposta su base nazionale. Alle candidate e ai canditati saranno proposte sette tracce con tre diverse tipologie da svolgere in max 6 ore di tempo: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità.

La seconda prova scritta avrà per oggetto una sola disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. La predisposizione della seconda prova è affidata ai singoli Istituti, in modo da tenere conto di quanto effettivamente svolto, anche in considerazione dell’emergenza sanitaria.

Il colloquio si aprirà con l’analisi di un materiale scelto dalla commissione (un testo, un documento, un problema, un progetto) che sarà sottoposto al candidato.

IL VIDEO DEL MINISTERO

Maturità 2022, nominati i Presidenti. Cosa devono fare le segreterie, scrutini e calcolo credito, esami iniziano il 22 giugno

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur