Maturità, boom di 100 e lode: 15mila. Due anni fa erano 7mila. E il premio scende a 90 euro, minimo storico

WhatsApp
Telegram
esame di stato maturità

La maturità light e il boom di 100 e lode ha fatto calare l’importo del premio dedicato ai cervelloni d’Italia: 90 euro netti.

Sono stati oltre 15mila i centisti con lode (15.353 secondo i calcoli ministeriali). Più della metà dei quali diplomati nelle regioni meridionali. L’anno precedente, se ne registrarono poco più di 12mila: il 25% in meno. Se, invece, il confronto è con il 2019, esame prima della pandemia, i centisti con lode erano “solo” 7mila.

Maturità 2021, 100 e lode: per i migliori premi in denaro e agevolazioni all’università

Il premio 100 lode (una cifra stanziata che viene divisa tra tutti i centisti) raggiunge quindi il minimo storico: pensare che, nel 2007, anno di istituzione del premio, la cifra era di 1000 euro. Ben presto, però, la cifra calò all’aumentare dei centisti: nel 2016 era di 370 euro, nel 2020 di 95 euro. Ora è di 90 euro.

Come si attribuisce il 100 e lode? La commissione di maturità può attribuire la lode solo con decisione presa all’unanimità (e motivata) e solamente a quei maturandi che abbiano conseguito il punteggio massimo – 100 su 100 – senza aver usufruito dei 5 punti supplementari che la stessa commissione può assegnare a propria discrezione a studenti particolarmente meritevoli per integrare il loro punteggio e farli arrivare al voto massimo. In altre parole: solo chi arriva a 100 esclusivamente con le proprie forze può aspirare alla lode.

Esame di Stato, c’è chi vuole un restyling: il modello è anacronistico e non risponde alle attuali esigenze [INTERVISTE]

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito