Maturità: al Sud le percentuali più alte di 100 e lode, ma gli studenti eccellenti nelle prove Invalsi sono al Nord. Dati a confronto

WhatsApp
Telegram

Sono stati resi noti i dati ministeriali relativi agli esami di Stato 2022 sia del primo che del secondo ciclo di istruzione. Dati interessanti anche alla luce del ritorno alle prove scritte dopo due anni di sospensione e svolgimento dell’esame con prova unica orale. Un dato emerge fra tutti: l’alta percentuale di lodi assegnate nelle regioni del Sud.

In totale 16.510 studenti hanno ottenuto la lode. La percentuale più alta di diplomati con lode si registra in Calabria (6,6%), Puglia (6,3%), Umbria (5%) e Sicilia (4,8%). percentuali elevate anche in Molise, Marche e Campania. Lo scorso anno scolastico la percentuale più alta di studenti diplomati con lode si registrava in Puglia con il 5,8%.

Fra i licei il classico è il primo per numero di studenti con lode: 9%, a seguire liceo europeo (7,9%) e scientifico (7,5%)

Soltanto pochi giorni fa abbiamo pubblicato i dati di un approfondimento Invalsi sui cosiddetti studenti eccellenti, ossia gli alunni che raggiungono almeno il livello 4 in Italiano e in Matematica e il livello B2 in entrambe le prove di Inglese.

Ora che tali dati si possono mettere a confronto con i risultati degli esami di Stato, pare stonare una nota: la percentuale più alta di allievi eccellenti è al Nord, mentre al Sud i livelli più bassi. Proprio la Calabria, prima per studenti diplomati con lode, è stata posta all’ultimo posto, insieme alla Campania per numero di allievi eccellenti.

L’Invalsi registra i migliori studenti nelle prove nella Valle d’Aosta, nella provincia di Trento (24%), Friuli Venezia Giulia (23,5%), in Lombardia (22%), in Veneto (21%), Emilia Romagna (19,5%) e poi in Piemonte (17,4%). Se poi si guardano gli esiti degli esami in queste regioni, si può vedere che le percentuali di lodi non sono elevate: 1,9 per Friuli Venezia Giulia, 1,5 Lombardia, 2 Veneto, 2,6 Emilia Romagna, 2,1 Piemonte.

Dati completi esami di Stato

Studenti eccellenti nelle prove Invalsi: Valle d’Aosta al primo posto, ultime Campania e Calabria con il 5,2%

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro