Maturità 2024, PCTO requisito di ammissione? Il governo verso la conferma di quanto accaduto nel 2023. Emendamento al Milleproroghe

WhatsApp
Telegram

Anche per il 2024 i PCTO, cioè i percorsi di alternanza scuola-lavoro, dovrebbero rimanere esclusi dai requisiti per l’ammissione all’esame di Stato. Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, così come segnala Italia Oggi, ha proposto un emendamento al decreto Milleproroghe per prorogare la norma già applicata lo scorso anno, seguendo la direzione indicata dal Ministro Giuseppe Valditara.

L’esame inizierà il 19 giugno con la prova di italiano, seguita il 20 giugno dalla seconda prova, diversificata per indirizzo. Il greco tornerà al Classico, la matematica allo Scientifico, tra le altre materie specifiche per i diversi indirizzi.

Il decreto n.62/2017 stabilisce l’obbligo di un numero minimo di ore di PCTO per l’ammissione all’esame. Tuttavia, un emendamento simile a quello proposto per il 2023, potrebbe annullare questo vincolo anche per il 2024. La pandemia ha influenzato l’esperienza dei PCTO degli studenti, in particolare quelli che non hanno raggiunto il numero di ore richieste.

L’assenza di dati aggiornati dal Ministero rende difficile quantificare il numero di studenti in questa situazione. Il colloquio orale subirà piccole modifiche per sottolineare il suo carattere multidisciplinare.

Il colloquio mira a valutare il profilo educativo, culturale e professionale dello studente, prendendo in considerazione il Curriculum dello studente e le esperienze di PCTO, se svolte.

Durante il colloquio, si eviterà una rigida separazione tra le discipline, sottolineando l’approccio dialogico e interdisciplinare. I maturandi beneficeranno del supporto dei docenti orientatori, introdotti quest’anno, per aiutarli a fare scelte consapevoli per il futuro, sia accademico che professionale.

Maturità 2024, materie seconda prova: Greco al Liceo classico, Matematica al Liceo scientifico. TUTTE le materie scelte nei singoli indirizzi

Tutti gli articoli nel tag Esami di Stato

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri