Maturità 2024, disponibili i modelli di verbali per le commissioni [SCARICA PDF]

WhatsApp
Telegram

Tutto pronto per l’avvio degli esami di Stato per la scuola secondaria di secondo grado. La prima prova, uguale per tutti, si terrà il 19 giugno alle ore 8:30, seguita il giorno successivo dalle prove specifiche per ciascun indirizzo di studio. Disponibili i modelli di verbali per le commissioni.

Non solo i modelli di verbale ma sono disponibili anche i modelli per la pubblicazione dei contenuti sul sito. Di seguito i documenti messi a disposizione dall’USR Lazio.

MODELLO VERBALE

MODELLO PUBBLICAZIONE CONTENUTI SITO

La riunione plenaria del 17 giugno

Il 17 giugno, alle ore 8.30, presidenti e commissari degli esami di maturità delle due classi abbinate si riuniscono in seduta plenaria. Nel caso in cui la commissione operi su due sedi, la riunione plenaria si svolge presso la prima sede della commissione.

Ci sono dei passaggi previsti dalla riunione plenaria, spiegati in un precedente articolo.

I numeri della maturità 2024

I candidati sono 512.530 interni e 13.787 esterni, distribuiti in 28.038 classi e valutati da 14.072 commissioni. Il maggior numero di candidati proviene dai licei (266.057), seguiti dagli istituti tecnici (172.504) e dagli istituti professionali (87.756).

Il voto finale

Il voto finale dell’esame di stato sarà espresso in centesimi e terrà conto del credito scolastico (fino a 40 punti), dei voti delle due prove scritte (fino a 20 punti ciascuna) e del voto del colloquio (fino a 20 punti). Sono previsti fino a 5 punti di “bonus” per chi ne ha diritto. Il punteggio minimo per superare l’esame è 60/100, mentre il massimo è 100/100 con la possibilità della lode.

VAI ALLO SPECIALE

Puoi seguire gli aggiornamenti tramite il tag Esami di Stato II grado

Per consulenza puoi scrivere a [email protected] (non è assicurata risposta individuale).

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Webinar Eurosofia di presentazione il 26 luglio ore 17.00