Maturità 2023: commissioni miste, esami istituti professionali, punteggio. Cosa è cambiato? Confronto ordinanze 2023 e 2022

WhatsApp
Telegram

Il 21 giugno iniziano gli esami di Maturità con la prima prova scritta. Diverse novità rispetto allo scorso anno: attribuzione credito, prove nazionali, commissione mista, il nuovo ordinamento degli istituti professionali. Pubblichiamo il confronto tra l’ordinanza della Maturità 2022 con quella del 2023 elaborato da Venanzio Marinelli, ex Dirigente tecnico MIUR.

Nel documento le parti nuove vengono evidenziate con il blu, in rosso le parti abrogate:

Max 40 punti al credito scolastico

e max 60 punti alle prove

Commissioni miste

Confronto ordinanze [PDF]

Maturità 2023, è tempo di scrutini. Le commissioni si insedieranno il 19 giugno, ancora in tempo per la MAD per sostituire assenti

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso