Maturità 2022, istruzioni operative del Ministero per trasmissione plico telematico. NOTA [PDF]

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’Istruzione, con la nota n.1498 del 28 aprile, ha dato indicazioni in merito alla nomina dei Referenti di sede delle istituzioni scolastiche e modalità di funzionamento del Plico Telematico per l’invio delle tracce delle prove scritte della maturità.

Il Ministero fornisce le istruzioni operative riguardanti la trasmissione per via telematica delle prove d’esame per l’esame di stato.

Affinché il Plico telematico possa essere fruito nei modi e nei tempi stabiliti, si richiede che ogni Istituzione scolastica, che sia sede di una o più commissioni e/o di una o più sottocommissioni, individui e comunichi tramite il SIDI, i referenti del Plico telematico di ogni sede di esame.

In particolare, i referenti sono individuati dal Dirigente scolastico della Istituzione scolastica statale (dal Coordinatore nella scuola paritaria) tra il personale docente e/o il personale non docente con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato di durata annuale, che non sia stato nominato quale Presidente di Commissione in altra scuola e che sia in possesso di competenze informatiche di base.

L’accesso alla piattaforma da parte dei referenti può essere fatto esclusivamente con credenziali digitali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) o eIDAS (electronic IDentification, Authentication and trust Services). L’utilizzo delle credenziali rilasciate dal MI, resta in uso solo per alcune tipologie di utenti, quali personale amministrativo, personale scuola (DS, DSGA e Assistenti Amministrativi) e utenti già abilitati al SIDI.

Inoltre, si ricorda che il personale delle scuole statali deve essere in possesso di una casella di posta @istruzione.it, casella che può essere richiesta su: Istanze On line → Accesso al servizio →Altri servizi → Posta elettronica – Richiesta casella personale scuola.

FUNZIONAMENTO DEL PLICO TELEMATICO

Il referente del Plico accede dal 16 Giugno fino alle ore 12:00 del 20 Giugno alla funzione SIDI che consente di scaricare il “Plico telematico” contenente le prove d’esame criptate relative alla commissione o alle commissioni operanti presso la scuola (per l’anno scolastico corrente il plico conterrà la prima prova scritta ed eventuali relative prove in formato speciale).

La funzione è disponibile nell’area Esami di Stato e di Abilitazione alla Libera Professione →Plico Telematico → Download. Tramite tale funzione vengono forniti al referente un Codice Utente e una Password da utilizzare ogni volta all’atto dell’apertura dell’applicazione “Plico telematico”. Codice Utente e Password sono uguali per tutti i referenti di sede della stessa istituzione scolastica.

Per decifrare il contenuto del Plico telematico sarà necessaria un’ulteriore chiave, detta ChiaveMinistero, resa disponibile solo la mattina della prova scritta.

IL GIORNO DELL’ESAME

La mattina dell’esame, prima dell’ora fissata per l’inizio della prova (ore 8,30), il Presidente o i Presidenti di commissione (o rispettivi delegati) assistono all’attivazione dell’applicazione da parte del referente del Plico.

Per la decriptazione dei testi, il Presidente di commissione e il referente di sede devono inserire la Chiave Ministero, comunicata il giorno della prova scritta tramite appositi canali da parte del Ministero dell’Istruzione alle ore 8,30. L’inserimento della Chiave permetterà l’apertura e la corretta visualizzazione della prova selezionata.

Con successive note saranno fornite apposite istruzioni operative relative alle varie fasi del processo.

Le Guide Operative e il materiale di supporto sono disponibili sul portale SIDI nella sezione Documenti e manuali → Esami di Stato – Plico Telematico.

In caso di difficoltà tecniche è possibile contattare il Service desk al numero verde 800 903 080.

NOTA [PDF]

La guida di Orizzonte Scuola

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove