Maturità 2022, Giannelli (ANP) boccia la seconda prova: “Troppo presto, meglio aspettare il prossimo anno” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Il presidente dell’Associazione Nazionale Presidi, Antonello Giannelli, intervistato dall’Ansa, boccia l’idea del Ministero della reintroduzione della seconda prova.

“Il ministro ci ripensi, tolga la seconda prova. Veniamo da 3 anni di Covid, aspettiamo un altro anno, ci vuole una certa gradualità. Giusto reintrodurre una prova scritta nazionale d’italiano. Rinviare all’anno prossimo la reintroduzione dell’esame di Stato previsto dalla legge. Farlo già da quest’anno è una scelta frettolosa. Ci stiamo avviando verso la normalità, ma i ragazzi dell’ultimo anno sono stati tra i più vessati, provenendo da tre anni a singhiozzo”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur