Maturità 2022, come sarà il nuovo Esame di Stato. Bianchi aveva promesso decisione entro fine gennaio

WhatsApp
Telegram

La maturità 2022 non sarà solo un maxi orale come abbiamo visto nel 2020 e nel 2021, ma ci saranno alcune novità.

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, più volte ha sottolineato che la soluzione sarebbe arrivata presto, già a gennaio. La situazione epidemiologica, il caos sulle quarantene e anche la difficile situazione istituzionale hanno complicato tutto.

AGGIORNATO AL 31 GENNAIO 2022

Maturità 2022, ritorno al passato: prova d’italiano su base nazionale, seconda prova a seconda dell’indirizzo di studi. Commissione interna

Si torna al passato o quasi. La maturità 2022 vedrà il ritorno delle prove scritte, sia il tema d’Italiano che la seconda prova (per questa, l’ultima parola è della commissione d’esame).

Così come segnala La Repubblica, il Ministero dell’Istruzione ha deciso che ci sono le condizioni per riportare gradualmente l’Esame di Stato verso la normalità ed è tornato a introdurre la prima prova, quella d’Italiano, identica in tutto il Paese, e la seconda, differente a seconda dell’indirizzo a cui si è iscritti.

I provvedimenti sono stati inviati al CSPI (Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione) e illustrate alle organizzazioni sindacali. Terminato l’iter amministrativo, saranno poi trasmesse alle competenti commissioni parlamentari, come previsto dall’ultima Legge di bilancio.

Leggi di più

Maturità 2022, ritorno al passato: prova d’italiano su base nazionale, seconda prova a seconda dell’indirizzo di studi. Commissione interna

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur