Maturità 2021, entro il 30 aprile si assegna argomento elaborato. Tempistica e adempimenti docenti e studenti

Stampa

Esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione a.s. 2020/21, tempistica e adempimenti di: scuole, docenti e studenti. Si inizia con l’assegnazione dell’argomento dell’elaborato agli studenti, elaborato che gli stessi devono realizzare e poi discutere in sede di colloquio.

Esame 2020/21

L’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione a.s. 2020/21, a causa dell’emergenza epidemiologica, si svolge con prove, requisiti di ammissione e valutazione finale in deroga a quanto previsto dal D.lgs. 62/2017 ed è disciplinato, solo per il corrente anno scolastico, dall’OM n. 53 del 3 marzo 2021, emanata ai sensi della legge n. 178/2020 e della legge n. 41/2020.

L’esame consiste in una sola prova orale.

Il voto finale è espresso in centesimi ed è il risultato della somma dei punteggi attribuiti al colloquio (ossia la prova d’esame) – per un massimo di 40 punti – e di quelli acquisiti per il credito scolastico – per un massimo di 60 punti. L’esame è superato conseguendo il punteggio minimo di sessanta centesimi (60/100).

Tempistica maturità 2021

Di seguito la tempistica relativa agli adempimenti delle istituzioni scolastiche e degli Uffici competenti e che condurrà all’esame a.s. 2020/21 (sono riportate anche date relative a scadenze superate):

  • Compilazione automatica delle proposte di configurazione (Modelli ES-0) da parte delle istituzioni scolastiche: 15/3/2021-31/3/2021
  • Monitoraggio e verifica dei modelli ES-0 registrati a sistema in formato pdf, da parte degli Ambiti territoriali provinciali: 15/3/2021 – 12/4/2021
  • Termine per la designazione dei commissari interni da parte dei consigli di classe: 30/3/2021
  • Compilazione dei modelli ES-C (commissari interni) da parte delle istituzioni scolastiche: 17/3/2021-31/3/2021
  • Gestione delle configurazioni delle commissioni da parte degli Uffici scolastici regionali, per il tramite degli Ambiti territoriali provinciali: 15/4/2021 – 30/4/2021
  • Trasmissione, tramite istanza POLIS, delle schede di partecipazione dei Presidenti (Modelli ES-E e ES-1): 25/3/2021 – 12/4/2021
  • Verifica e convalida delle schede di partecipazione dei Presidenti (Modelli ES-E e ES-1) da parte degli istituti scolastici e degli Ambiti territoriali provinciali: 14/4/2021 – 30/4/2021
  • Termine ultimo per il recapito, dai dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici regionali degli elenchi riepilogativi degli aspiranti Presidenti che hanno presentato i Modelli ES-E e ES-1: 4/5/2021
  • Pubblicazione Elenchi regionali dei Presidenti da parte degli Uffici scolastici regionali: 7/5/2021

Questa, invece, la tempistica e gli adempimenti di docenti e studenti, l’inizio della sessione d’esame e delle relative operazioni:

  • assegnazione agli studenti dell’argomento dell’elaborato sulle discipline caratterizzanti da parte del consiglio di classe: entro il 30 aprile 2021 (il consiglio di classe provvede altresì all’indicazione, tra i membri designati delle sottocommissioni, di docenti di riferimento per l’elaborato, a ciascuno dei quali è assegnato un gruppo di studenti da seguire)
  • redazione del documento del consiglio di classe: entro il 15 maggio 2021
  • trasmissione dell’elaborato da parte degli studenti al docente di riferimento (e in copia alla scuola) per posta elettronica: entro il 31 maggio 2021
  • riunione plenaria commissione: 14 giugno 2021 ore 8.30
  • inizio sessione d’esame (dei colloqui): 16 giugno 2021 ore 8.30

Maturità 2021: commissione interna, documento del 15 maggio, maxiorale. Guide, normativa, consulenza, video [SPECIALE]

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur