Maturità 2020, prova orale nelle sezioni dei percorsi con opzione internazionale spagnola, tedesca, cinese. Nota

WhatsApp
Telegram

E’ stata pubblicata la nota riguardo alle indicazioni operative sugli Esami di Stato nelle sezioni dei percorsi con opzione internazionale spagnola, tedesca, cinese.

I candidati delle sezioni dei percorsi con opzione internazionale cinese, spagnola e tedesca sostengono una prova orale sulle relative lingue e letterature e sulla disciplina non linguistica, Storia, veicolata nella relativa lingua straniera.

La prova accerta le competenze comunicative e argomentative maturate nello studio di Lingua e letteratura nonché la capacità di esposizione di una tematica storica in lingua straniera.

La Commissione può proporre al candidato un testo (scritto o iconografico) come spunto tratto dai materiali studiati nel corso dell’anno scolastico, attraverso il quale verificare le competenze richieste.

La commissione esprime in ventesimi il punteggio per ciascuna delle due predette prove orali. Il punteggio globale dell’esame risulta dalla media aritmetica dei voti ottenuti nelle specifiche prove orali. Per il rilascio dei relativi attestati, il candidato deve avere ottenuto un punteggio complessivo pari a 12/20, che costituisce la soglia della sufficienza. Le commissioni possono assegnare anche un tempo aggiuntivo ai sensi dell’articolo 18,comma 10, dell’ordinanza ministeriale.

Nota

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur