Maturità 2019, domande presidenti e commissari: modelli da compilare e fasi da seguire

Stampa

I docenti e i dirigenti interessati e con i requisiti richiesti sono attualmente impegnati nella presentazione delle domande di partecipazione agli esami di Stato di II grado.

Esami di Stato, domanda commissari esterni dal 27 marzo al 12 aprile su Istanze online. Decreto e tempistica

Maturità 2019: termini e modalità presentazione domande

Le Istanze vanno presentate telematicamente, tramite il portale Istanze Online, entro le ore 23.59 del 12/04/2019.

Maturità 2019: come procedere alla compilazione della domanda

Una volta effettuato l’accesso all’area riservata di Istanze Online, ai fini della presentazione della domanda, bisogna eseguire le operazioni di seguito elencate:

  • Accesso alla sezione “Partecipazione Commissioni Esami di Stato”;
  • Scelta della provincia di presentazione delle domande;
  • Compilazione del “Modello ES-E” per l’iscrizione all’elenco regionale dei Presidenti,  quindi per gli aspiranti in possesso dei requisiti indicati nel DM 183/2019;
  • Accesso alla domanda “Modello ES-1” (partecipazione alle commissioni dell’esame di Stato);
  • Sezione dati anagrafici e di recapito – posizione giuridica e anni di servizio;
  • Sezione dati di insegnamento;
  • Sezione dati di servizio;
  • Sezione Sedi di preferenza;
  • Sezione Inoltro della domanda.

Ricordiamo che per inoltrare la domanda si deve essere in possesso del codice personale.

Maturità 2019: quale modello per la compilazione della domanda

Evidenziamo che gli aspiranti Presidenti devono compilare sia il modello ES-E che quello ES-1.

Gli aspiranti commissari, invece, soltanto il modello ES-1.

Docenti tenuti a presentare domanda o che ne hanno facoltà

Presidenti, chi può e chi deve presentare domanda

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia