Maturità 2019, Bussetti: niente infradito e cellulari, sì a camicia di cotone

Il 19 giugno la prima prova del nuovo Esame di Stato per la secondaria di II grado. Circa 500mila gli studenti interessati.

A pochi giorni dall’inizio, le parole del Ministro Bussetti, che raccomanda di vestire in maniera consona. No a shorts e infradito dunque, sì a camicia di cotone per i maschi “Come consiglierei di vestirsi alla maturità? In modo comodo. Ai maschi suggerirei di indossare una camicia di cotone, visto il caldo” ha detto il Ministro durante una intervista radiofonica a Un Giorno da pecora.

E sui cellulari: “E’ assolutamente vietato portare i telefoni con sé, se si viene sorpresi con uno smartphone, si viene espulsi“.

Il Miur ha già diffuso alle scuole l’apposita circolare

“E’ assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, utilizzare a scuola telefoni cellulari, smartphone di qualsiasi tipo, dispositivi di qualsiasi natura e tipologia in grado di consultare file, di inviare fotografie e immagini, nonché apparecchiature a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere, fatte salve le calcolatrici scientifiche e/ o grafiche elencate nella nota della scrivente n. 17905 del 17 ottobre 2018.

– è vietato l’uso di apparecchiature elettroniche portatili di tipo palmare o personal computer portatili di qualsiasi genere in grado di collegarsi all’esterno degli edifici scolastici tramite connessioni wireless, comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con qualsiasi protocollo”

Tracce prova di Italiano pronte

Maturità, Bussetti: tracce prova Italiano pronte, ne ho aggiunta una ieri

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia