Maturità 2018. Fedeli: grazie ai docenti per l’impegno nell’accompagnare gli alunni verso l’Esame

WhatsApp
Telegram

“Alle ragazze e ai ragazzi che affronteranno le prove a giugno faccio un grande in bocca al lupo.”

Così il Ministro Fedeli commenta il decreto che stabilisce, come ogni anno, quali saranno le materie oggetto della seconda prova scritta e le materie affidate ai commissari esterni.

“So che questo momento era molto atteso, come ogni anno. – prosegue il Ministro – Si tratta del primo rito ufficiale che apre il percorso che nei prossimi mesi vi condurrà verso l’Esame. Anche quest’anno la macchina della Maturità si è messa in moto per garantire che tutto si svolga nel migliore dei modi: c’è un grande lavoro dietro le prove che svolgerete”.

Conclude il Ministro : “Le materie della seconda prova sono state individuate anche quest’anno scegliendo tra quelle che caratterizzano maggiormente il corso di studi. Ringrazio fin da ora le docenti e i docenti per l’impegno che metteranno nell’accompagnarvi verso l’Esame. Continuate, ogni giorno, a consolidare la vostra preparazione, ad arricchire le vostre conoscenze e competenze. Non solo in vista della Maturità, ma come bagaglio da portare con voi lungo tutto l’arco della vita”.

Esami di Stato II grado: ecco le materie dei commissari esterni. Scarica tabelle per ogni corso e decreto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur