MaturiDAD: la canzone della Maturità dopo un anno in DAD [VIDEO]

Stampa

Dopo il successo di “Lezioni Online”, con oltre 1 milione di visualizzazioni e migliaia di condivisioni, e “Non siete soli”, la lettera canzone dedicata agli studenti, pubblicate entrambe sulla pagina Facebook di Skuola.net, il Prof. cantautore Alex Fusaro torna con un remix di Maturità inedito: “MaturiDAD”.

“MaturiDAD” è infatti il titolo del brano che vuole esprimere in una sola parola la Maturità ai tempi della DAD, la Didattica A Distanza che, dal febbraio 2020, è entrata all’improvviso a far parte della quotidianità di milioni di studenti.

Il testo della canzone racconta con linguaggio pop tutta la fase che precede gli esami di Stato tra attese, ansie, paure e “studio matto e disperatissimo” fino all’arrivo del primo giorno del “maxi orale” che, quest’anno, è stato fissato al 16 giugno.

Anche “Sono connesso! Ma non è lo stesso”, slogan del ritornello di Lezioni Online, appare qui in veste di citazione in una strofa rap scritta e attualizzata per l’occasione.

Nel videoclip, il Prof. di musica delle scuole superiori di Verona Alex Fusaro, in forza all’Istituto “Medici”, ha coinvolto attivamente studenti e colleghi insegnanti per simulare, in modo artistico, il colloquio orale in ogni ritornello e mostrare come i ragazzi stiano vivendo questa Maturità tra lezioni in dad, studio e colloquio con la commissione d’esame.

Regista e autore del montaggio video è James Dawson, talentuoso videomaker di Padova che ha all’attivo anche le precedenti video iniziative del Prof. Fusaro.

Le immagini sono state girate presso l’Istituto “Medici” di Legnago (VR), scuola superiore dove Fusaro è  docente di ruolo dal 2017.

Ho tanta stima dei ragazzi e ragazze che quest’anno affronteranno la Maturità dopo un anno scolastico così imprevedibile e difficile a causa della pandemia da Covid-19. Non è facile prendere decisioni e pensare al proprio futuro in questa situazione, eppure vedo ogni giorno studenti che hanno voglia di mettersi in gioco e cercano di portare ottimismo anche ai compagni.” così dichiara il Prof. Alex Fusaro e prosegue: “Coinvolgere gli studenti in iniziative artistiche che li vede protagonisti è un valore in cui credo molto. Scoprire tra le classi talenti di canto, ballo o recitazione mi entusiasma molto perché si arriva poi a realizzare progetti e iniziative di alta qualità che li rende consapevoli del loro potenziale.

Lo stile moderno e divertente della canzone vuol anche essere un incoraggiamento a vivere bene questo importante momento di vita per ciascuno.

MaturiDAD 

Musica e Testo di Alex Fusaro 

Quanto manca agli esami di maturità?
Quanto manca? E la voglia chi ce l’ha? Mah…! Non si scappa, prima o poi ti tocca,
è come un countdown che corre e non si blocca. 

Tutti dicono, persino io ce l’ho fatta!
Tutti dicono, vedrai passa in fretta! Peccato che ho Wikipedia sempre in testa e sono secoli che non vado ad una festa. 

Neanche il tempo di prendere la patente che passo giorno e notte a studiare ogni istante! Non c’è tempo, ho mille schemi da fare e in più storia, italiano e mate da ripassare.
Sono connesso, ma non è lo stesso! Ormai Leopardi è il mio pensiero fisso!
Benvenuti in questa MaturiDad, iniziamo l’esame e chi vivrà vedrà! 

Maturità! Maturità…
Cos’ho fatto io di male?
Vorrei solo un po’ di mare!
Maturità! Maturità…chissà!
Come andrà a finire, non ci voglio pensare, solo prendere un aereo e tutt’estate ballare. 

Quanto manca agli esami di maturità? Quanto manca? Beato chi non ce li ha! Non si scherza, senti qui che ansia,
Ho il cuore che fra poco mi lascia e decolla! 

Tutti dicono, ma che esagerato.
Tutti dicono, forza prendi fiato.
Dai manca poco, hai già fatto tanto… Sì ma che stress, mi sembra un parto! 

Neanche il tempo di prendere la patente che passo giorno e notte a studiare ogni istante! Non c’è tempo, ho mille schemi da fare e in più storia, italiano e mate da ripassare.
Sono connesso, ma non è lo stesso! Ormai Leopardi è il mio pensiero fisso!
Benvenuti in questa MaturiDad, iniziamo l’esame e chi vivrà vedrà! 

Maturità! Maturità…
Cos’ho fatto io di male?
Vorrei solo un po’ di mare!
Maturità! Maturità…chissà!
Come andrà a finire, non ci voglio pensare, solo prendere un aereo e tutt’estate ballare. 

E appena avrò finito, io scappo, vi saluto
E non chiedete più notizie di me…
Grazie a tutti, aspetto il voto, dal sessanta è tutto oro, Ho la valigia pronta e il taxi per il volo. 

Maturità! Maturità…
Cos’ho fatto io di male?
Vorrei solo un po’ di mare!
Maturità! Maturità…chissà!
Come andrà a finire, non ci voglio pensare, solo prendere un aereo e tutt’estate ballare. 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur