Maturanda schiaffeggia Presidente di commissione. Adesso madre minaccia la denuncia

WhatsApp
Telegram

red – Ha fatto scalpore la notizia della studentessa che ha colpito con uno schiaffo il presidente di commissione perché le era stata impedita la consegna del compito prima del termine previsto.

red – Ha fatto scalpore la notizia della studentessa che ha colpito con uno schiaffo il presidente di commissione perché le era stata impedita la consegna del compito prima del termine previsto.

Adesso la madre si difende, affermando che la propria figlia soffre d’ansia e che è costretta da tre anni a seguire un trattamento psicoterapeutico. Di queste problematiche, afferma la madre, è stata informata la commissione d’esami, anche attraverso certificato medico.

Secondo la madre, infine, di queste problematiche il corpo docente se ne sarebbe disinteressato, non prendendo i dovuti accorgimenti per affrontare lo stato d’animo dell’alunna.

Consapevole che la figlia rischia la bocciatura, adesso minaccia di adire alle vie legali.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur