Mattarella visita una scuola a Roma e svela: “Sono vecchio, tra 8 mesi potrò finalmente riposarmi”

Stampa

“Tra otto mesi potrò riposarmi”. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella dice visitando una scuola primaria di Roma: “Sono vecchio” e spegne le speranze di chi lo invitava ad accettare di correre per un secondo mandato.

In occasione della presentazione dell’ottava edizione de “Il mio diario”, l’agenda scolastica della Polizia di Stato spiega ai bambini dell’Istituto Comprensivo Fiume Giallo-Scuola Primaria Geronimo Stilton: “Quando mi hanno eletto al Quirinale mi sono preoccupato perché sapevo quanto era impegnativo il compito. Ma due cose mi hanno aiutato: ho ottimi collaboratori ma soprattutto il fatto che in Italia in base alla Costituzione non c’è un solo organo che decide ma le decisioni sono distribuite tra tanti organi. Il presidente della Repubblica deve conoscere tutti, seguire tutti per poter intervenire con suggerimenti. Ma tra otto mesi il mio mandato di presidente termina. Io sono vecchio tra qualche mese potrò riposarmi”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur