Mattarella nomina cavalieri della Repubblica due docenti, un dirigente e uno studente: ecco chi sono

Stampa

Oggi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica una rappresentanza di cittadini che si sono distinti nel servizio alla comunità durante l’emergenza sanitaria. Lo annuncia su Facebook la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina. Tra i premiati uno studente, docenti e un dirigente che hanno dimostrato il valore comunitario e solidale della scuola.

I due docenti sono:

  • Ambrogio Iacono, docente all’istituto professionale alberghiero Telese di Ischia. Positivo, ricoverato al Rizzoli di Lacco Ameno, ha continuato a insegnare a distanza nei giorni di degenza.
  • Cristina Avancini, l’insegnante di Vicenza che nonostante il contratto scaduto non ha interrotto le video-lezioni con i suoi studenti.

Premiata poi Daniela Lo Verde, dirigente dell’istituto “Giovanni Falcone” del quartiere Zen di Palermo, che ha lanciato una campagna di raccolta fondi per regalare la spesa alimentare ad alcune famiglie in difficoltà. Suo l’appello per recuperare pc e tablet per consentire ai suoi allievi di seguire le lezioni a distanza.

Riccardo Emanuele Tiritiello, nominato anch’egli cavaliere della Repubblica, è invece studente dell’istituto Paolo Frisi di Milano. Con il padre e il nonno hanno cucinato gratuitamente per i medici e gli infermieri dell’ospedale Sacco.

Il docente precario a Mattarella: “Faccia qualcosa per la scuola, ne abbiamo urgente bisogno”

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia