Maternità e paternità: allattamento, parto prematuro, interruzione di gravidanza

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Orario di allattamento. Chiarimenti

Docente – Buongiorno, sono un insegnante di scuola primaria. Volevo Chiarimenti per quanto riguarda le ore di allattamento. Per fare l’orario ho tenuto conto delle ore giornaliere. Dove ho 6 o più ore, ho messo due ore di allattamento e nei giorni in cui ne ho meno, ne abbiamo tolta una. Il venerdì, peró, ho solo un’ora di scuola e quindi sono rimasta a casa. La dirigente mi ha contattato dicendomi che non posso stare a casa perché non posso avere due giorni di riposo. Premetto che l’orario l’ho fatto con la coordinatrice cercando di salvaguardare le ore frontali con gli alunni. Grazie.

Parto prematuro e decorrenza congedo obbligatorio

Docente – Buongiorno, sono un insegnate di Scuola Primaria con contratto a tempo indeterminato. Entro in maternità obbligatoria il 22 agosto 2016 con data presunta parto il 22 settembre 2016. Partorisco il 18 settembre 2016 ma per gravi problemi di salute mia figlia viene da subito ricoverata in terapia intensiva. Viene dimessa il 9 dicembre 2016.  Mi chiedo se i giorni di ospedalizzazione siano da considerarsi normale maternità o se invece la mia maternità debba partire dal giorno delle dimissioni.

Interruzione di gravidanza. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Docente assente per gravidanza dal 23/08/2016 al 22/12/2016 (Interdizione per gravidanza a rischio) poi dal 23/12/2016 al 22/02/2017 (astensione obbligatoria) data presunta del parto 22/02/2017, purtroppo in data 08/02/2017 è avvenuto il decesso del bambino, si chiede come procedere per l’assenza del docente. Grazie. Cordiali Saluti

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur