Materna Angeli Custodi, “non mettiamo fuori i bambini perché non vaccinati, non alziamo muri e non chiudiamo cancelli”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Questo è quanto afferma Don Rino, responsabile della materna Angeli Custodi di Ponte San Nicolò relativamente alla delicata questione dei vaccini.

“Mi farò guidare dal buon senso”, ha detto Don Rino rilasciando delle dichiarazioni al quotidiano “Il Mattino”.

La scuola cattolica si trova nel Padovano e responsabile è Don Rino Pittarello, 70 anni e, forte della sua età e del buon senso accumulato nella sua esperienza di vita, ha deciso di “alzare la testa” e prendere una netta posizione nei confronti della legge che obbliga alla vaccinazione.

“Come si può escludere un bambino dalla scuola?” si chiede Don Rino. E, promette, “se mi arriveranno sanzioni consegnerò le chiavi della scuola al sindaco, che è la massima autorità sanitaria”.

“Io – ha concluso Don Rino – seguo la fede, la mia morale e il buon senso. Venga un medico a impedire ai bimbi di entrare. Io sono un prete e in quanto tale non alzo muri, non chiudo cancelli”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione