Matematica, studenti ottengono risultati migliori rispetto a studentesse

di redazione

item-thumbnail

La matematica è roba da maschi? Studio della Libera università di Bolzano. A Bressanone i primi risultati del progetto di ricerca GegaMath, coordinato dal professor Giorgio Bolondi.

Gli studenti maschi ottengono risultati migliori rispetto alle compagne di sesso femminile. E’ quanto emerge dai sistemi di valutazione dell’efficacia dei sistemi educativi, Invalsi in Italia, Pisa per l’Oecd, Vera per la Germania. A riferire i risultati è l’Ansa.

Proprio per approfondire questa sorta di disparità di apprendimento tra maschi e femmine nella matematica, nel 2018 Giorgio Bolondi, professore ordinario di Didattica della Matematica a Bressanone, ha avviato il progetto di ricerca GegaMath nelle scuole primarie e secondarie dell’Alto Adige. Bolondi intende soprattutto capire la situazione per poi riuscire a trovare gli strumenti necessari a superare la differenza, le cui cause sarebbero stereotipi e non conoscitive.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione