Matematica per tutti

Di admin
WhatsApp
Telegram

È possibile insegnare la matematica e l’italiano attraverso il gioco? Assolutamente sì! È quanto afferma il team di CreativaMente ToKalon, che nasce dall’incontro tra il modo di fare scuola degli insegnanti in servizio dell’associazione ToKalon e la capacità di progettare giochi educativi dell’azienda CreativaMente. Anche quest’anno la proposta è per TUTTI: per insegnanti e studenti dalla scuola primaria al primo biennio della scuola secondaria di secondo grado.

Si tratta di percorsi di lavoro in classe con giochi da tavolo capaci di svegliare il pensiero, sollecitando l’immaginazione, abituando all’osservazione: una forma di esplorazione dell’“ancora sconosciuto ma presentito”, usando le parole di Mary Boole.

Con l’apertura delle iscrizioni mercoledì 3 novembre ha preso il via la quarta edizione del Con-corso nazionale MATEMATICA PER TUTTI, un’opportunità per studenti ed insegnanti di scoprire la bellezza del fare attraverso la manipolazione, la cooperazione e il problem solving.

Un viaggio alla scoperta della dimensione esperienziale della matematica attraverso il gioco, puntando sull’inclusione e sull’attenzione ai bisogni e alle potenzialità di ciascuno, ri-scoprendo i concetti fondamentali della matematica elementare e il valore della collaborazione anche a distanza.

Da quest’anno la proposta si arricchisce grazie all’Edizione Zero di ITALIANO PER TUTTI (italianopertutti.it), dove si spazia dalla fonologia al lessico, dalla morfologia alla sintassi, dalla prosa alla poesia. Un percorso didattico nel quale non si abbandonano i sistemi di insegnamento già in uso, ma vengono affiancati, supportati e arricchiti dall’uso di giochi da tavolo!

Una possibilità per gli studenti di fare esperienza della ricchezza della lingua italiana maneggiando,
manipolando e combinando dadi, tasselli di puzzle e carte con immagini per produrre lavori originali individuali o di gruppo.

Entrambi i “Con-corsi” nascono dall’idea del correre insieme (“con”) e contengono una proposta di competizione. La partecipazione per gruppi (squadre di 3 o 4 studenti) alla competizione è libera ed è solo un aspetto di una scommessa sulla scuola e sull’importanza del suo aspetto laboratoriale e cooperativo. Ogni studente – o ogni coppia di studenti – avrà un kit di gioco e lavoro che gli permetterà di svolgere tutte le attività previste, ogni classe avrà delle scatole di giochi da tavolo per lavorare in gruppo mettendo in campo ciascuno le proprie abilità, ogni docente avrà a disposizione video e materiali per il suo aggiornamento professionale e per il lavoro in classe.

Le iscrizioni sono aperte fino al 14 gennaio 2022: i bandi sono consultabili sui siti dedicati (matematicapertutti.it e italianopertutti.it)

Entrambe le proposte sono state presentate e raccontate in due webinar formativi fruibili nel canale YouTube dell’associazione ToKalon. Sono riconosciute dal MIUR per l’aggiornamento e la formazione docente e sono dunque presenti sul catalogo SOFIA.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO