Argomenti Archivio 2015

Tutti gli argomenti

Matematica e Arte. Rudi Mathematici. Fisica e smartphone. La ballata del vecchio marinaio

Stampa

Sul blog dedicato alla Didattica vengono oggi segnalati: una presentazione sulla matematica nelle opere di Escher, il nuovo numero della rivista dei Rudi Mathematici, un video sulla fisica con lo smartphone, una presentazione su La ballata

Sul blog dedicato alla Didattica vengono oggi segnalati: una presentazione sulla matematica nelle opere di Escher, il nuovo numero della rivista dei Rudi Mathematici, un video sulla fisica con lo smartphone, una presentazione su La ballata

del vecchio marinaio e gli Iron Maiden e un video tutorial sulla creazione di nuvole di parole.

La matematica nell’arte di Escher è una presentazione di Enrico Gregorio che, partendo dalla prospettiva e dalle opere dei grandi pittori che per primi la utilizzarono, arriva alla presentazione delle tassellazioni del piano e delle opere di Escher in cui tale tecnica viene utilizzata. Vai alla presentazione

Disponibile, sia in formato PDF che in formato EPUB, il numero 192 della rivista dei Rudi Mathematici dedicata alla matematica. La rivista ha l’obiettivo di presentare in maniera divertente diversi aspetto della disciplina. Scarica la rivista

Il video proposto cerca di far comprendere quali siano le connessioni della fisica con lo smartphone. Alle domande risponde un docente di Fisica Sperimentale dell’Università di Milano-Bicocca. Vai al video

La ballata del vecchio marinaio è un famosissimo poemetto di Coleridge appartenente alla corrente romantica. Nella presentazione di Silvia Mazzau viene presentata la ballata e viene fatto un parallelismo con gli Iron Maiden che si sono ispirati all’opera. Vai alla presentazione

Tagxedo è un servizio del web 2.0 che permette di personalizzare creare nuvole di parole provenienti da una lista o da siti e altre risorse. Nel suo video Jessica Redeghieri spiega come utilizzare questo strumento. Vai al video tutorial

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur