Mascherine FFP2 a 0,75 centesimi: l’annuncio di Figliuolo. Petizione online per averle gratis per tutti a scuola

WhatsApp
Telegram

La struttura commissariale, d’accordo con il ministero della Salute e l’Ordine dei farmacisti, ha raggiunto un accordo con le associazioni di categoria Federfarma, Assofarm e Farmacie unite per la vendita delle mascherine Ffp2 al prezzo calmierato di 0,75 euro ciascuna.

L’accordo, come rende noto l’ufficio del commissario Francesco Paolo Figliuolo, sarà siglato a breve e le adesioni sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria.

Ricordiamo che lo scorso 30 dicembre il governo aveva dato il via libera al prezzo calmierato per le mascherine FFP2 che dovranno essere utilizzate dagli italiani per fronteggiare il dilagare dell’emergenza Covid-19. Attualmente il costo di una mascherina FFP2 varia da poco più di un euro fino a 2,50 euro. Nell’ultimo periodo, però, da quando è entrato in vigore l’obbligo, il prezzo pare sia aumentato.

Intanto è online una petizione per chiedere le mascherine FFP2 gratis per tutti a scuola. Si legge nel testo che promuove l’iniziativa: “Chiediamo al governo le mascherine Ffp2. Se il dispositivo di protezione individuale è obbligatorio nei bus, cinema, teatri e musei, ci chiediamo come sia possibile che a scuola non sia necessario e che lo stesso non sia fornito dalle istituzioni preposte. Si apprende che soltanto una minoranza di docenti avrebbe in dotazione le mascherine Ffp2. Per questo ci uniamo alla voce dei sindacati Cgil e Uil e chiediamo a gran voce che alla ripresa delle attività didattiche siano consegnate a tutti i docenti i dispositivi Ffp2. Non solo ad alcuni, ma per tutti”. 

Mascherine FFP2 a scuola

Intanto il Ministero dell’Istruzione ha avviato la rilevazione del fabbisogno di mascherine Ffp2 da distribuire secondo quanto previsto dal decreto legge approvato prima di Natale.

In particolare sarà rilevato il fabbisogno delle mascherine necessarie per il personale “preposto alle attività scolastiche e didattiche nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole di ogni ordine e grado, dove sono presenti bambini e alunni esonerati dall’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie”.

I dirigenti scolastici dovranno indicare i quantitativi necessari entro il prossimo 4 gennaio in modo che la distribuzione possa essere organizzata in tempo per il rientro.

NOTA

Mascherine Ffp2, entro il 4 gennaio compilazione questionario per richiederle

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur