Mascherine a scuola, Sasso: “Togliere obbligo almeno per l’esame di maturità”

WhatsApp
Telegram

Almeno l’esame di maturità sia senza il vincolo della mascherina. È l’auspicio del sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso.

All’Adnkronos il sottosegretario sottolinea come “sull’opportunità di togliere le mascherine a scuola mi pare si stia creando una convergenza non solo politica: ci sono tanti scienziati e medici che concordano sul fatto che i benefici sarebbero maggiori rispetto ai rischi”.

“Personalmente – ribadisce – sarei per eliminare l’obbligo fin da ora, ma almeno all’esame di maturità studenti e insegnanti dovrebbero poter stare in classe senza più vincoli: vediamo se Speranza si farà guidare dal buon senso, evitando di estendere l’obbligo dopo la naturale scadenza di metà giugno. Tra l’altro – evidenzia – soprattutto nelle regioni del Sud Italia, le temperature sono già molto alte e stare così tante ore con la mascherina diventa un esercizio davvero faticoso, sia per i ragazzi che per gli insegnanti. Diamo fiducia alla comunità scolastica – conclude – che da due anni sta dimostrando uno spirito di adattamento straordinario”.

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia