Mascherine a scuola, Giannelli (ANP): polemica inutile e antieducativa. Discutiamo di problemi più seri

WhatsApp
Telegram

ANP – Antonello Giannelli, Presidente ANP: “Trovo non solo inutile ma anche antieducativa l’ennesima polemica sulla scuola, questa volta relativa all’utilizzo delle mascherine chirurgiche. Che insegnamento stiamo dando agli studenti che vedono degli adulti continuare a litigare sul rispetto di una regola faticosamente appresa e rispettata? Abbiamo un’autorità sanitaria preposta ad assumersi la responsabilità di decisioni e ritengo che su questo non ci debbano essere ulteriori discussioni”.

Continua Giannelli: “Parliamoci chiaro: non si tratta di un problema serio, specie in conclusione di un anno scolastico così complicato. Piuttosto si dovrebbe discutere della percentuale di PIL destinata alla scuola, visto che nel DPEF essa scende dal 4 al 3,5% nel prossimo triennio. Lo trovo inaccettabile perché significa che non avremo abbastanza risorse per contrastare la piaga della dispersione scolastica e per migliorare consistentemente il livello medio degli apprendimenti. Dispersione e apprendimenti che, non va dimenticato, hanno subìto ulteriori peggioramenti a causa della pandemia degli ultimi due anni”.

Conclude il Presidente ANP: “Interroghiamoci su quale scuola vogliamo, su come possiamo migliorarla e metterla al passo con i tempi che viviamo, mettendo da parte le sterili polemiche giornaliere, evidentemente motivate da ragioni elettoralistiche, che le fanno solo male”.

Stop mascherine in classe. Sasso, “Fa troppo caldo, già in tante zone siamo sopra i 30 gradi”. Costa apre all’ipotesi. Speranza frena. Gli esperti divisi

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro