Mascherina obbligatoria agli Esami di Stato, sei favorevole o contrario? VOTA IL SONDAGGIO!

WhatsApp
Telegram

È confermato l’obbligo di indossare la mascherina durante gli esami di Stato. Il Tar del Lazio ha sentenziato che l’ordinanza con cui il Ministero della Salute ha disposto l’obbligo per gli studenti d’indossare la mascherina FFP2 negli ambienti scolastici è legittima.

Il Tribunale ha respinto il ricorso proposto dal Codacons per chiedere la sospensione dell’ordinanza con la quale il Ministero della Salute – il 28 aprile scorso – ha disposto l’obbligo per gli studenti d’indossare la mascherina FFP2 negli ambienti scolastici.

Il Tar ha comunicato di aver fatto “una lunga e puntuale ricostruzione della vicenda” (facendo riferimento anche al “rango” della normativa che si intendeva contestare) prima di concentrarsi sulla questione di maggiore attualità, ovvero sull’obbligo in sede di esami di terza media e di maturità.

Per la maturità, la prima prova si svolgerà mercoledì 22 giugno. Mentre per l’esame di terza media la data è stabilita dai singoli istituti, ma le prove dovranno concludersi comunque “entro il 30 giugno”.

Pertanto, gli esami di terza media e maturità sono compresi nell’obbligo, dal momento che il nuovo anno scolastico ricomincia formalmente il 1° settembre e atteso che per gli studenti interessati “non può certamente essere decretata la fine del loro anno scolastico”.

Il Tar conclude la sua sentenza spiegando che per permettere ai ragazzi di sostenere gli esami senza obbligo di mascherina, in anticipo quindi “rispetto al termine finale legislativamente imposto allo stato”,  sarebbe necessaria un’ordinanza ministeriale.

Il sondaggio

Ai lettori di Orizzonte Scuola chiediamo se sono d’accordo con l’utilizzo della mascherina per gli Esami di Stato.

Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Esami terza media e Maturità con obbligo mascherine: così ha deciso il Tar Lazio

Via le mascherine in classe per gli esami di Stato, spunta l’ipotesi: il Governo potrebbe decidere di togliere l’obbligo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur