Mascherina in classe, Toti: “Una vessazione nei confronti degli studenti. Stop all’obbligo”

WhatsApp
Telegram

“Non vedo perché dobbiamo torturare questi ragazzi con la mascherina anche quando stanno seduti al banco. Mi sembra una stortura e oltremodo vessatorio: la storia si ripete, ma vediamo che la tragedia non diventi una farsa”.

Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a “The breakfast club” su Radio Capital, tornando a proporre la cancellazione dell’obbligo di mascherina a scuola per l’ultimo mese di lezioni.

“Abbiamo fatto regole per questa fine primavera un poco sconclusionate – aggiunge poi a ‘Mattino cinque’ su Canale  5 –ci vuole un po’ di coerenza: il covid sta scendendo, gli ospedali si stanno svuotando, arriva la bella stagione, oltre ai vaccini. Ritengo che sia un rischio che ci possiamo accollare”.

Quanto alle parole del ministro Roberto Speranza, secondo cui la decisione spetta alla scienza e non alla politica: “Mi sembra che gli scienziati abbiano opinioni più simili alle mie che a quelle del ministero – replica Toti – la politica talvolta si è servita delle scienza per coprire decisioni che riteneva comode”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri