Maroni. “Ci vogliono concorsi regionali”

Di
Stampa

E definisce la presenza di docenti Meridionali nelle graduatorie come "l’ennesima porcata di questo Governo contro il Nord"

E definisce la presenza di docenti Meridionali nelle graduatorie come "l’ennesima porcata di questo Governo contro il Nord"

Parole dure quelle del Governatore della Lombardia dopo la pubblicazione delle Gradatorie provvisorie ad esaurimento.

"Una porcata" inflitta dal Governo centrale alla Lombardia. "L’unica soluzione – afferma – sono i concorsi pubblici regionali". "Il Governo – continua in una intervista rilasciata a Repubblica – deve dare pieni poteri alle Regioni".

Vedi anche

Pittoni (Lega Nord). Docenti meridionali non tornano a Sud perché non ci sono i posti. E propone albi regionali

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur