Marcucci (PD): no sanatoria, sì concorso dopo assunzione a conferma alla fine del prossimo anno

Stampa

“Il M5S ha provato a distorcere la nostra posizione. Il Pd non è a favore di una sanatoria, chiediamo semplicemente a tutti senso di responsabilità, a partire dalla Ministra Azzolina”.

Lo ha detto il capogruppo del Pd in Senato Andrea Marcucci in collegamento con la pagina Facebook del Pd della provincia di Pavia. “L’obiettivo primario è garantire un ordinato avvio dell’anno scolastico. Per questo non serve un concorso con prove ‘a crocette’ da fare ad agosto, ma basta ricorrere al patrimonio del precariato. Il concorso possiamo farlo a conferma alla fine del prossimo anno scolastico”.

Orfini (PD) concorso precari per titoli, mandano avanti scuola. Vacca (M5S), non era il PD a volerli licenziare dopo 36 mesi di servizio?

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia