Marcucci (PD): Anche per i sindacati il ddl non è prendere o lasciare

di redazione
ipsef

"Il governo Renzi ha detto che il ddl scuola non è prendere o lasciare. Lo stesso principio dovrebbe valere anche per i sindacati".

"Il governo Renzi ha detto che il ddl scuola non è prendere o lasciare. Lo stesso principio dovrebbe valere anche per i sindacati".

Lo scrive su Twitter Pd Andrea Marcucci (Pd), presidente della commissione Istruzione al Senato, commentando le dichiarazioni dei sindacati al termine dell'incontro al ministero dell'Istruzione con le quali hanno confermato le azioni di protesta già indette, come lo sciopero degli scrutini e la mobilitazione generale del 5 giugno.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione