Marche ha deciso: superiori in Dad al 100% fino al 31 gennaio. In arrivo ordinanza

Stampa

La didattica a distanza proseguirà al 100% per le scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, fino al 31 gennaio nelle Marche.

Così ha stabilito la Giunta regionale, che si è confrontata oggi pomeriggio. La decisione era stata annunciata dal vice presidente della Regione e dall’assessore all’istruzione.

Il presidente Francesco Acquaroli emanerà domani, martedì 5, un’ordinanza che formalizza la decisione, “assunta allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus e garantire il più possibile la salute e la sicurezza dei cittadini e la tenuta delle strutture ospedaliere”.

Stampa

Concorso STEM Orale e TFA Sostegno? Preparati con CFIScuola