Manzi (Pd): “La destra al governo è sempre la stessa, taglia su giovani, scuola, cultura e lavoro”

WhatsApp
Telegram

“Il governo ha bocciato l’emendamento Pd che chiedeva più risorse per la scuola”. Lo dichiara in una nota, Irene Manzi, capogruppo Pd VII commissione.

Poi aggiunge: “Ha detto no a criteri meno stringenti per la definizione del contingente dei dirigenti scolastici e dei direttori dei servizi generali e amministrativi; ha detto no ad aumentare le risorse per il rinnovo del contratto dei docenti; ha detto no al recupero dei tagli alla carta docente; ha detto no all’incremento del fondo 0/6 e ha detto no a ripristinare i fondi sottratti al fondo per il miglioramento dell’istruzione sottratti per pagare gli staff del Ministro Valditara. A questo punto diventa difficile capire come intendano promuovere il merito. La verità è che la destra di governo è sempre la stessa: taglia su giovani, scuola, cultura e lavoro”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur