Manzi contro Valditara: “È senza pudore, la norma sul dimensionamento scolastico è totalmente squilibrata”

WhatsApp
Telegram

La deputata del Partito Democratico, Irene Manzi, ha criticato il Ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara per aver definito “equilibrata” la norma sul dimensionamento scolastico prevista nella legge di bilancio durante un incontro ad Ascoli Piceno sulle scuole del cratere.

La deputata ha sottolineato che molte regioni, tra cui alcune situate nel centro-sud del paese, hanno fatto ricorso alla corte costituzionale contro questa misura poiché rischia di mettere in ginocchio molte istituzioni scolastiche, in particolare quelle situate in aree interne e territori fragili.

La norma prevede la chiusura di quasi 700 scuole in due anni, con la conseguenza che molte scuole sottodimensionate e gestite con le reggenze dovranno essere chiuse.

La deputata ha anche notato l’incoerenza del Ministro nell’esaltare la norma che estende fino al 2029 le deroghe ai limiti di costituzione delle classi, durante lo stesso convegno in cui ha definito “equilibrata” la norma sul dimensionamento.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri