Manovra bis: Gelmini, non contiene tagli all’istruzione

di redazione
ipsef

ASCA -”La nuova manovra non contiene tagli agli organici e nemmmeno alle spese di funzionamento dell’istruzione”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, al termine della presentazione a Palazzo Chigi dell’anno scolastico 2011-2012.

ASCA -”La nuova manovra non contiene tagli agli organici e nemmmeno alle spese di funzionamento dell’istruzione”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, al termine della presentazione a Palazzo Chigi dell’anno scolastico 2011-2012.

La Gelmini ha spiegato che ”c’e’ un taglio lineare praticato su tutti i ministeri e quindi anche al Miur ma che non si riflette sul funzionamento effettivo della scuola”.

La Gelmini ha infine garantito che i tagli previsti, il ministero e’ ”in grado di assorbirli”, attraverso ”una razionalizzazione che e’ in corso da tempo. Abbiamo rasparmiato, riducendo gli appalti esterni sulle pulizie, 300 milioni di euro. Altre risorse sono state risparmiate ad esempio attraverso la digitalizzazione della scuola”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione